Il suo nome richiama l’Italia e l’anice: la Sambuca è nota ovunque per il suo aroma.
Forte e corposa se gustata liscia, diventa dissetante con l’aggiunta di acqua e ghiaccio.
Da provare nei long drink.